La Lupa Molo 27 News
lalupalogo

Newsletter LA LUPA

è gratuita. Breve. Per lo più colorata. Inviata ad intervalli regolari.

Qualche volta è anche divertente.

Nel corso degli anni sono più le persone che si sono registrate per ricevere la nostra newsletter di quelle che si sono cancellate.

News

lalupalogo

facebook
instagram
twitter
youtube
whatsapp
messenger
phone

Conversazione con Sui Generis - incursioni al Book Pride ‘22

24-11-2022 18:09

La Lupa

PODCAST, PODCAST , LALUPA, TEATRO, interviste, lalupalegge, bookpride, romanzo, narrativacontemporanea, narrativa, leggereindipendente, books, libri , bookpride2022, casaeditrice, suigeneris, suigenerisedizioni, torino, LaLupaconsiglia, poesia, filosofia, ironia , martacai , leggerechepassione, leggerefabene, leggerelibri, libriconsigliati, editoria , editoriaindipendente , editorindipendenti ,

Conversazione con Sui Generis - incursioni al Book Pride ‘22

La casa editrice Sui Generis nasce a Torino nel 2016 dall’iniziativa di Oriana Conte. “SuiGeneris ha un’anima filosofica, una vena ironica, una tensio

La casa editrice Sui Generis nasce a Torino nel 2016 dall’iniziativa di Oriana Conte.

 

“SuiGeneris ha un’anima filosofica, una vena ironica, una tensione narrativa, un fare teatrale e uno slancio poetico”, ci racconta Oriana.

 

Dal suo personale lavoro di scouting nascono le prime pubblicazioni, come “Enti di ragione” di Marta Cai. Oggi Sui Generis riceve un gran numero di manoscritti nella casella di posta elettronica.

 

La carta fedrigoni per il teatro, i colori sgargianti per le collane di narrativa e filosofia: anche da un punto di vista estetico le scelte sono frutto di ricerca e cura. Quanto al formato del libro, l’intento è sempre stato quello di mantenere un costo basso e una dimensione che rendesse l’oggetto-libro portatile.

 

Tra i testi di maggior successo nella storia della giovane casa editrice vi segnaliamo proprio “Enti di ragione” di Marta Cai: un testo di grande qualità letteraria che ha spiazzato lettrici e lettori con la sua scrittura elegante e immaginifica.

 

Parlando del posizionamento di Sui Generis nel mercato editoriale è evidente l’attenzione per le autrici: il canone della letteratura tradizionale è diventato retrogrado ma finalmente si procede nella direzione dello svecchiamento.

 

Si va nella direzione di un riequilibrio.

 

Non a caso, tra i testi pubblicati più di recente troviamo Julian Mitchell, “Another country”, ispirato alla storia di Guy Burgess, spia russa e traditore dell'Inghilterra: tra le prime opere in cui il coming out è associato alla vita politica

 

E poi un testo su Virginia Woolf scritto dalla prima editrice donna argentina, Victoria Ocampo.

 

Sui Generis è una piccola casa editrice indipendente che ha già iniziato a farsi notare per qualità e originalità della proposta. 

Vi invitiamo a conoscerla e seguirla.

 

Buon ascolto e, soprattutto, buona lettura!

 

Il podcast dell’intervista è disponibile sui nostri canali social e sulle principali piattaforme di podcasting.

 

Thanks to Cosito.it

Intervista a cura di: Morgana Chittari

Video, grafiche e montaggi: Carmine Prestipino - Creepnotic

Questo sito è stato creato da Cosito.it. Perché non provi anche tu? È Gratis!

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder